Home Chiesa 25° DI PROFESSIONE RELIGIOSA

25° DI PROFESSIONE RELIGIOSA

by Autore Esterno

Suor Marianna Bolognese, figlia di Benito e Rosetta, domenica 25 ottobre celebrerà il 25° di Professione Religiosa tra le Figlie del Divino Zelo (suore di Sant’Antonio) durante la Santa Messa delle ore 11,00 nella Chiesa parrocchiale della Trasfigurazione, assieme ai famigliari, parenti ed amici, molti dei quali furono presenti a Roma nel giorno solenne della prima Professione. Presenti alla celebrazione Don Giovanni Monitillo allora vice parroco della SS. Trinità da cui proveniva suor Marianna, Don Venturino Lorusso e Don Michele Castoro, allora in Roma, entrambi insegnati di religione al Liceo Classico Cagnazzi, frequentato dalla festeggiata. Ricordare i primi 25 anni di vita Consacrata è un motivo essenziale per ringraziare il Signore del dono della vocazione in una Congregazione contraddistinta, assieme al ramo maschile dei Rogazionisti, dalla premura impressa dal Fondatore, Sant’ Annibale Maria di Francia, per la diffusione del Rogate: “pregate” il Padrone della messe, perché mandi operari nella sua messe” (Lc 10,2)]. In questa missione sono state impegnate le Figlie del Divino Zelo che hanno come co-fondatrice la Serva di Dio Madre Nazarena Majone. Oltre al Rogate hanno la missione speciale della cura degli orfani di ogni tempo frutto di famiglie disastrate a cause di separazioni, di droga, e di detenzione carceraria del genitore. Per cui si deve provvedere al sostentamento e alla educazione di questi bambini, trattenendoli fino all’ affido o all’i adozione. se i genitori non sono affidabili, Questi primi 25 anni suor Marianna li ha trascorsi nei vari impegni che la sua congregazione contempla, dalla Casa Famiglia all’asilo nido nei vari luoghi dove è stata trasferita: Roma, Padova, Vittorio Veneto, Monza e attualmente a Bari da dove può ogni tanto far visita alla famiglia ed in special modo alla mamma di salute precaria a cui la presenza della figlia suora arreca sollievo, gioia e tanto amore.

Related Articles

Leave a Comment